/Moscardino con crema di zucca, castagne e liquirizia

Moscardino con crema di zucca, castagne e liquirizia

Lo chef Rocco Costantini è tornato su Orto e Porto e ha portato con sé una ricetta che si sposa alla perfezione con questo periodo autunnale, una ricetta che mette insieme ingredienti che sembra che la natura abbia scelto di farli maturare insieme perché possano unire i loro sapori in piatti unici, una ricetta che sembra un'opera d'arte per la semplicità e la ricercatezza, una ricetta che non vediamo l'ora di farvi provare.

INGREDIENTI
 1 moscardino da 300 g
 ½ zucca mantovana (circa 400 g)
 5 castagne
 liquirizia in polvere q.b.
 sale q.b.
 pepe q.b.
 olio EVO q.b.
 maggiorana in foglie q.b.
 vino q.b.

PROCEDIMENTO
Per la crema:
1

Tagliare a pezzi la zucca e bollire per circa 30 minuti.

2

Quando sarà "morbida", frullare aggiungendo olio e sale, sino ad ottenere la consistenza gradita.

Le castagne:
3

Incidere e infornare a 220°C per 20 minuti.

4

Pelare/Sgusciare a caldo, tenere da parte.

Il moscardino:
5

Massaggiare con olio, sale e un goccio di vino

6

Cuocere su griglia (o padella) ad alta temperatura.

Impiattamento:
7

Disporre un cucchiaino abbondante di crema su di un piatto piano in modo circolare.

8

Adagiare il moscardino, disporre le castagne, spolverare con liquirizia e foglioline di maggiorana.

9

Rifinire con filo d'olio (meglio se olio piccante che contrasta la dolcezza della zucca).

Ingredients

INGREDIENTI
 1 moscardino da 300 g
 ½ zucca mantovana (circa 400 g)
 5 castagne
 liquirizia in polvere q.b.
 sale q.b.
 pepe q.b.
 olio EVO q.b.
 maggiorana in foglie q.b.
 vino q.b.

Directions

PROCEDIMENTO
Per la crema:
1

Tagliare a pezzi la zucca e bollire per circa 30 minuti.

2

Quando sarà "morbida", frullare aggiungendo olio e sale, sino ad ottenere la consistenza gradita.

Le castagne:
3

Incidere e infornare a 220°C per 20 minuti.

4

Pelare/Sgusciare a caldo, tenere da parte.

Il moscardino:
5

Massaggiare con olio, sale e un goccio di vino

6

Cuocere su griglia (o padella) ad alta temperatura.

Impiattamento:
7

Disporre un cucchiaino abbondante di crema su di un piatto piano in modo circolare.

8

Adagiare il moscardino, disporre le castagne, spolverare con liquirizia e foglioline di maggiorana.

9

Rifinire con filo d'olio (meglio se olio piccante che contrasta la dolcezza della zucca).

Moscardino con crema di zucca, castagne e liquirizia
2018-10-30T10:00:45+00:00 ottobre 30th, 2018|Commenti disabilitati su Moscardino con crema di zucca, castagne e liquirizia